Preloader

Formazione di Operatori in Biomusica

La nostra formazione in Biomusica è orientata a operatori del sociale e della salute, terapeuti olistici, docenti, educatori, musicisti, musicoterapeuti, arteterapeuti, studenti e tutte le persone che desiderano imparare una disciplina di sviluppo personale e/o di intervento nell’area sociale, educativa o del benessere.

Il ruolo principale di un Operatore in Biomusica è collaborare attraverso l’utilizzo cosciente del suono, al cambiamento, da una realtà emozionale negativa a un’altra di caratteristiche positive per la vita del soggetto, permettendo così un migliore rapporto con se stesso e quindi della sua vita di relazione. Attraverso l’uso cosciente, il suono agisce su tre aree intimamente collegate: corpo, emozione ed energia, prevenendo la somatizzazione dei blocchi energetici e/o facendo indietreggiare i processi che influiscono negativamente sulla salute mentale e fisica dell’individuo.

La nostra scuola internazionale di Biomusica conta più di venti anni di esperienza in più paesi del mondo: Italia, Argentina, Spagna, Cuba, Inghilterra e Messico. Continuamente si formano nuovi Operatori idonei che applicano la Biomusica nei diversi ambiti della salute, dell’educazione, nel campo sociale e lavorativo.

Scuola di Formazione. Sede Udine

Durata: 8 incontri + esame finale
Quando: dal 21 gennaio al 14 ottobre 2018
Orario lezioni: 9:00 – 18:00
Dove: VIA SAN ROCCO 10/B. UDINE
Requisiti: diploma di scuola media superiore. Non sono richieste conoscenze musicali.

Calendario
  • Domenica 21 GENNAIO
    Modulo Formativo 1: Introduzione alla Biomusica. Docente: Luca Casale
  • Sabato 17 FEBBRAIO: Pratica di allenamento 1
    Docente: Francesca Baracetti
  • Domenica 18 FEBBRAIO
    Modulo Formativo 2: Giochi cooperativi. Docente: Gianluca Valoppi
  • Domenica 11 MARZO
    Modulo Formativo 3: Tecniche. Docente: Luca Casale
  • Sabato 7 APRILE: Pratica di allenamento 2
    Docente: Francesca Baracetti
  • Domenica 8 APRILE: Modulo Formativo 4: Approfondimenti. Docente: Luca Marchioni
  • Domenica 22 APRILE. Modulo Formativo 5:
    Basi fisio-psico-energetiche della biomusica. Docente: Chiara La Spina"
  • Domenica 13 MAGGIO
 Modulo Formativo 6: Musica. Docente: Mario Corradini.
  • Domenica 17 GIUGNO. Modulo Formativo 7: Introspettiva. Docente: Mario Corradini.
  • OTTOBRE: Esame
Per ulteriori informazioni:

biomusicaudine@gmail.com | Cell.: 349 7219303

Scuola di Formazione. Sede Milano

Durata: 8 incontri + esame finale
Quando: dal 14 gennaio al 30 settembre 2018
Orario lezioni: 9:00 – 18:00
Dove: Presso Associazione Semidisé – Viale Monza,143 – Milano (MM1 Turro)
Requisiti: diploma di scuola media superiore. Non sono richieste conoscenze musicali.

Calendario
  • Domenica 14 gennaio 2018 – Introduttivo
  • Sabato 10 febbraio 2018 – Giochi Cooperativi
  • Domenica 11 febbraio 2018 – Tecniche
  • Domenica 4 marzo 2018 – Pratica intensiva
  • Domenica 29 aprile 2018 – Basi fisio-psico-energetiche
  • Domenica 20 maggio 2018 – Approfondimento
  • Sabato 9 giugno 2018 – Musica
  • Domenica 10 giugno 2018 – Introspettiva
  • Domenica 30 settembre 2018 – Esame
Per ulteriori informazioni:

Telefono: 0523 1656769 / Cellulare: 392 1938412

SCARICA IL PROGRAMMA FORMATIVO

Perché in Biomusica proponiamo una scuola diversa?

Perché il nostro obiettivo è generare uno spazio di apprendimento teorico-pratico con un forte accento sulla crescita personale, che consideriamo di importanza vitale nella formazione dei nostri allievi e nel loro futuro ruolo di Operatori in Biomusica.
Perciò promuoviamo:

  • di imparare attraverso metodi pratici, partecipativi e di solide fondamenta teoriche,
  •  la sperimentazione in prima persona delle tecniche che poi saranno applicate nel rispettivo lavoro,
  •  processi introspettivi, di osservazione e riflessione dei meccanismi mentali che agiscono in tutte le persone,
  •  materie innovative insegnate da docenti specialisti nel loro campo d’azione.

Quali sono i vantaggi della nostra formazione?

Formarsi come Operatore in Biomusica:

  • Rinforza l’azione personale e professionale offrendo elementi teorici e pratici per confrontarsi efficacemente con situazioni lavorative e/o comunitarie.
  • Promuove la costruzione di un ruolo sociale e lavorale utile e integrato perché colloca l’Operatore come elemento che può modificare realtà emozionali negative verso altre positive.
  • Fornisce tecniche pratiche e concetti innovativi che possono essere applicati in diverse gruppi e aree.
  • Offre uno sguardo che rivaluta l’individuo, favorendo il gioco tra corpo, emozione e intelletto, aspetti inseparabili nella costruzione del benessere.
  • Permette sperimentare i benefici del lavoro di gruppo e delle dinamiche ludiche come strumenti che promuovono l’espressione e la comunicazione attraverso la propria corporeità e la relazione con gli altri.
  • Permette ottenere un metodo valido per l’inserimento lavorativo.

Quali sono i sui campi d’applicazione?

Biomusica può applicarsi in tutte le aree cha abbiano l’obiettivo di aumentare la qualità di vita delle persone attraverso azioni di prevenzione, educazione, riabilitazione e/o sviluppo personale.
Agiamo in più paesi -con lingue e idiosincrasie diverse- e possiamo osservare che le applicazioni di Biomusica sono eclettiche. Nostre tecniche si usano negli ospedali, centri di salute mentale, centri di riabilitazione terapeutica, centri sociali, istituti di detenzione, scuole e università, con diversi gruppi di ogni età: bambini, adulti, terza età, con o senza una sintomatologia dichiarata.

Richiedi più informazioni

Vuoi organizzare un'attività di Biomusica nella tua regione?

Biomusica International promuove le iniziative di chi è interessato ad organizzare e coordinare i nostri corsi di formazione, conferenze e presentazioni nel proprio territorio. Compila il formulario per ricevere maggiori informazioni